Acquista casa in sicurezza

COME TROVARE LA TUA CASA VELOCEMENTE E RENDERLA UNICA CON IL PROPERTY FINDER SPECIALIZZATO IN INTERIOR DESIGN

(BREVE VIDEO INTRODUTTIVO SUL PERCHE’ IL PROPERTY FINDER)

Il property finder, è il consulente esclusivo di chi intende acquistare una proprietà immobiliare. E’ un mandatario specializzato nella ricerca, selezione e acquisto su mandato per quella clientela (originariamente investitori privati e istituzionali) che necessita di un servizio di qualità superiore, fornendo vantaggi come risparmiare tempo e denaro,  e garanzie contrattuali sull’ assenza di rischi  (clicca sul link per vedere quali sono i rischi) burocratici, tecnici, legali ed edili. La peculiarità che lo contraddistingue da un intermediario tradizionale è che opera nell’ interesse esclusivo del proprio cliente da cui percepirà il suo compenso. Non opera come un intermediario e quindi non percepisce compensi dal venditore.

PERCHE’ SCEGLIERE IL “PROPERTY FINDER” E QUALI SONO I PROBLEMI AFFRONTATI DI CHI HA GIÀ COMPRATO

Un property finder, risolve i problemi in anticipo, azzerando tutti i  rischi che troveresti e affronteresti comprando attraverso un privato o un mediatore tradizionale. Ecco cosa troverai e affronterai attraverso il metodo tradizionale:

  1. Investire molto tempo ed energia a ricercare, selezionare e visionare tanti immobili;
  2. Pressione del proprietario o del mediatore tradizionale nel farti fare un offerta vicina al prezzo richiesto e non del reale prezzo di mercato;
  3. Pressione del mediatore tradizionale nel rilasciare un assegno con meno clausole possibili (ad eccezione della presenza di mutui) in modo tale che se l’ offerta venisse accettata, il proprietario può incassare l’ assegno e il mediatore può richiedere subito le provvigioni a entrambe le parti poichè dal punto di vista legale, l’ affare si è concluso (ma non ancora per te);
  4. La tendenza del proprietario o del mediatore a sminuire i possibili intoppi o problemi catastali, urbanistici, legali, condominiali o sui reali lavori di ristrutturazione col solo interesse nel chiudere la trattativa e non nei tuoi, delegando i “controlli” al notaio

NON GARANTISCE IL NOTAIO?

Ti è stato detto che tanto garantisce tutto il notaio. Così non è, o almeno in parte. Il notaio non può garantirti al 100% sulla conformità urbanistica, catastale, condominiale o sulla reale entità degli interventi edili. Non sono pochi i compratori che hanno acquistato ed hanno scoperto tardi, un prezzo fuori mercato, problemi giuridici o che avrebbero dovuto affrontare grosse spese per i lavori edili condominiali non previsti; oppure ancora, non sapere di condòmini morosi di cui farsi carico delle loro spesate in quota parte, oppure di compratori convinti di poter fare ampliamenti o sopraelevazioni (perchè così gli era stato detto) e invece non hanno ottenuto le autorizzazioni.

Tutte queste problematiche saltano fuori dopo, anche davanti al notaio, ed una volta scoperte ti senti tradito e truffato. Magari vorresti annullare tutto ma ormai il proprietario ha incassato i “10.000 di caparra” e non ti puoi ritirare.

QUAL’ E’ L’ ITER CON  ME, PROPERTY FINDER CHE FA SOLO I TUOI INTERESSI E COSA RICEVERAI IN ESCLUSIVA?

(VIDEO DETTAGLIATO)

Dopo aver analizzato la richiesta, appurato che la casa possa esistere sul mercato secondo il tuo budget, procederò alla ricerca specifica dell’ immobile sia tra privati, sia tra agenzie immobiliari e sia direttamente in zona, edificio per edificio, il tutto trovandoti casa in breve tempo.

Potrò seguire esclusivamente un solo cliente al mese e tutto il lavoro di ricerca è svolta in maniera gratuita senza alcun rimborso spese fino a quando non troverò la tua casa ideale. Potrai:

  1. attendere l’ esito della mia ricerca e visionare le case selezionate con le caratteristiche desiderate;
  2. indicarmi i potenziali immobili che hai visto attraverso i vari annunci in modo da permettermi di fare i dovuti approfondimenti;
  3. fare entrambe le cose.

Effettuerò un controllo tecnico approfondito:

  1. catastale e urbanistico, verificando le conformità e risolvendo le eventuali difformità;
  2. farò un riscontro anche visionando il piano regolatore del comune;
  3. su eventuali diritti reali di godimento di terze persone (diritto di uso, abitazione, usufrutto, superficie etc);
  4. sul condominio con potenziali spese lavori già deliberati etc. (verifica approfondita di eventuali spese condominiali che potrebbero essere a carico del nuovo proprietario);
  5. verifiche approfondite su ipoteche da parte di banche, fisco, condominio, privati, donazioni, pignoramenti, sequestri etc.;
  6. edile (vedi link), sullo stato dei fatti, sulla presenza o meno di lesioni, cedimenti, infiltrazioni o deterioramenti di tutta l’ unità immobiliare.

prima che tu possa rischiare un solo euro o vincolarti legalmente.

COSA RICEVERAI IN ESCLUSIVA CHE NESSUN PROPERTY FINDER TRADIZIONALE POTRA’ DARTI

Potrebbe capitare di trovare un interessante offerta, sia per zona, per dimensione e prezzo ma distribuito in maniera diversa o non conforme a quanto desiderato. In questo caso, sarà possibile valutare seriamente il potenziale immobile grazie a progetti preliminari di ridistribuzione degli interni.

La mia esperienza e formazione maturata per anni sulla progettazione di interventi, di interior, di esecuzione diretta e di collaudi delle stesse opere, mi permette di fornirti in esclusiva e gratuitamente: (dettagli edili visionabili sul video a partire dal minuto 6:35)

  1. il computo metrico dei lavori edili dettagliato, comprensivo anche dell’ eventuale capitolato speciale di appalto con indicati i materiali e le procedure da far seguire ed eseguire agli artigiani, per avere opere di qualità, di grande durata e certificate;
  2. il computo metrico specifico per gara di appalto;
  3. il progetto preliminare in 2d (stato di fatto e stato di progetto per opere di manutenzione ordinaria, straordinaria e ridistribuzione degli interni);
  4. il progetto esecutivo con misure e quantità per gli artigiani in 2d e 3d;
  5. interior design – progettazione cromatica, spazio architettonico, stile e arredamento;
  6. foto rendering e virtual tour degli ambienti interni per visionare in anteprima il risultato finale (colore pareti, pavimenti, arredi etc.);
  7. contratto di appalto con 5 garanzie contrattuali che ti tuteleranno al 100%;

Infine, formalizzerò l’ offerta per avviare la trattativa per ottenere il miglior prezzo di mercato, trattando direttamente con il privato o  l’ agenzia immobiliare incaricata. L’ offerta verrà formalizzata con tutte le clausole di protezione a tuo favore, attraverso condizioni sospensive, in modo da azzerare qualsiasi rischio di perdita economica. Il tutto, affiancandoti  fino all’ atto notarile. Riceverai infine anche tutto quello che serve per trasformare la tua nuova abitazione in qualcosa di unico, secondo il tuo stile scelto, attraverso progetti di design e arredamento, computo metrico, cronoprogramma e contratto di appalto con 5 garanzie contrattuali che ti tuteleranno dai rischi di ristrutturazione edile.

ECCO I BENEFICI

1) RISPARMIARE TEMPO ED ENERGIE NELLA RICERCA E SELEZIONE;

2) TROVARE LA CASA IDEALE IN 30 GIORNI;

3) ANNULLARE OGNI RISCHIO PRE E POST ACQUISTO;

4) OTTENERE IL GIUSTO PREZZO DI MERCATO;

5) RICEVERE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE DETTAGLIATA SUI LAVORI DI PROGETTAZIONE E DI DESIGN;

6) RICEVERE IL CONTRATTO DI APPALTO CON LE 5 GARANZIE CONTRATTUALI CHE TI TUTELERANNO DAI RISCHI DI RISTRUTTURAZIONE.

.

NON RIVOLGERTI AL PROPERTY FINDER SE:

1) NON HAI LE IDEE CHIARE SULLA TIPOLOGIA DI CASA E IN CHE ZONA;

2) NON HAI FRETTA DI ACQUISTARE ENTRO 30-60 GIORNI;

3) NON HAI DEFINITO IL BUDGET DI ACQUISTO;

Domande frequenti:

  • Se mi piace un immobile affidato in vendita ad un altra agenzia, come faccio?
  • Può il mio Property Finder farmi acquistare un immobile in vendita, affidato ad un altra agenzia immobiliare?

Certamente! La collaborazione tra diversi agenti immobiliari sta diventando una realtà ma può capitare di rado, di trovare pochissima o nessuna collaborazione. L’ art. 1759, impone al mediatore incaricato alla vendita, “di comunicare alle parti le circostanze a lui note relative alla valutazione dell’affare che possono influire sulla conclusione di esso”. In parole povere, l agenzia immobiliare / mediatore che omette di dire al suo cliente venditore, che si è rifiutato di far visionare l immobile ad un potenziale cliente solo perché tale cliente non intende avvalersi della sua opera di intermediazione ma di quella di un altro collega (property finder), non agisce secondo gli obblighi della su citata norma, incorrendo in potenziali sanzioni giudiziarie e ritiro della licenza. In questo caso sarà sufficiente ricordare tale norma al mediatore o contattare direttamente il proprietario, informandolo, senza rischio alcuno per il compratore.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarmi cliccando il pulsante qui sotto.